Magici Tarocchi Calabresi

Vai ai contenuti
Calabria e i Magici Tarocchi
I Tarocchi sono in origine un gioco e pertanto vanno presi, ma l’essenza simbolica delle diverse iconografie permette svariate interpretazioni e magie.
L’obiettivo del “Magici Tarocchi Calabresi” è di mettere in valore lo spessore e la ricchezza culturale della regione, trasformarsi in un caleidoscopio d’elementi come un’esplosione di fuochi d’artificio rispettando il carattere ludico.

Questo gioco è un souvenir completo, facilmente maneggevole che racchiude 4000 anni di storia, di miti e di misteri.

“Magici Tarocchi Calabresi” così chiamato perché il tempo e lo spazio sono annullati come per magia, monumenti, oggetti e personaggi distanti nel tempo e nello spazio concorrono ad illustrare con coerenza nel rispetto dell’iconografia e del simbolismo classico i soggetti di ogni arcano.

Un gioco di carte è un gioco popolare accessibile a tutte le età e per questo motivo senza escludere un contenuto simbolico ed esoterico di più difficile comprensione deve possedere, soprattutto, un messaggio di immediata lettura.

I Tarocchi sono una creazione tipica della cultura occidentale e umanistica ispirata dall’esperienza di vita e contengono una sintesi dei valori fondamentali dell’uomo e del sapere popolare.
Il “Magici Tarocchi Calabresi” è un oggetto da conservare per la sua preziosità di forma e di contenuto, un ricordo del proprio paese e un souvenir per il turista.
La Calabria conta una storia antica e densa, dal mito alla storia contemporanea, una folla di personaggi e di personalità, d’oggetti e di monumenti hanno marcato e marcano il territorio e ne delimitano l’identità.

In questo gioco è stata rispettata la tradizione e l’iconografia classica, la numerazione ed i titoli, ma qualche “licenza poetica” lo personalizza e lo rende unico.
I giochi tradizionali passano le frontiere e durano nel tempo.
Torna ai contenuti